Aldo, Giovanni e Giacomo, è crisi: “Stanno pensando di dividersi”

Aria di crisi per uno dei sodalizi comici più amati del nostro Paese. Pare infatti che Aldo, Giovanni e Giacomo siano in una fase piuttosto tesa della loro collaborazione artistica. Almeno secondo quanto riporta Carlo Mondonico su Novella 2000: “I tre attori, che lavorano insieme dal 1985, stanno pensando di dividersi e la colpa, se così si può dire, sembra legata al difficile rapporto che hanno Aldo Baglio e Giovanni Storti. Pare che il secondo voglia sempre imporre le sue scelte a discapito di quelle degli altri e se Giacomo Poretti, il più tranquillo e tollerante del trio, sopporta, Aldo non è certo uno disposto a rinunciare a esprimere il suo estro”, riporta il giornalista.

“Proprio per questi motivi i due si ritrovano spesso in disaccordo, con Giacomo che deve fare da paciere cercando di farlo andare d’accordo, scongiurando la divisione del trio. Anche perché la loro unione professionale rende milioni di euro. Al cinema, a teatro, nelle apparizioni tv e soprattutto negli spot pubblicitari dove vengono strapagati per un breve scambio di battute. Una supplica: non dividetevi!” conclude Mondonico.

Il trio, che lavora insieme da ben 32 anni pare essere arrivato ad un punto di svolta. L’auspicio è che, se di una crisi si tratta, possa essere nient’altro che passeggera e, magari, ispiratrice di nuovi e più esilaranti spettacoli.