Questa foto narra la storia incredibile di tre bimbe che hanno sconfitto il cancro

Sconfiggere il cancro a 6, 7 e 9 anni. È la storia commovente du Rheann Franklin, Ainsley Peters e Rylie Hughey, tre bambine che si sono conosciute nel marzo 2014 e che hanno deciso di tenere monitorata la loro storia. Comune denominatore delle tre bimbe, il fatto di essere malate di cancro infantile. Esse, d’accordo coi loro genitori, hanno voluto narrare con le foto la loro storia drammatica, cercando di aggiornare gli scatti di anno in anno, allo scopo di sensibilizzare le persone sulla terribile realtà del cancro nell’infanzia.

Ora le tre bambine hanno definitivamente sconfitto il cancro: hanno vinto, ce l’hanno fatta. E nonostante ciò hanno intenzione di incontrarsi ancora di anno in anno, in una vera e propria tradizione per narrare la loro storia e dare speranza.
“Proviamo a fare ogni anno qualcosa di leggermente diverso” ha detto la fotografa delle tre bimbe, Lora Scantling.

“Ci piace fare queste foto ogni anno, perché spinge sempre più persone a parlare del cancro infantile. Questa tradizione sta contribuendo a creare consapevolezza sulla malattia. E ne abbiamo disperatamente bisogno, considerando che il cancro infantile ottiene soltanto il 4% dei finanziamenti necessari”. Quindi, oltre che l’amicizia che lega le bambine, queste foto sviluppano anche il senso di responsabilità e di attenzione pubblica verso la tematica del cancro nei bambini. 

Roversi MG.