Padova, violento scontro frontale: un morto e sei feriti

Nella notte di ieri un incidente stradale a Masi (Padova) ha avuto delle terribili conseguenze: un morto e sei feriti. Secondo le ricostruzioni dell’incidente le due macchine stavano percorrendo via Sette Pertiche in senso opposto quando, ad un tratto, una delle due macchine ha invaso la corsia opposta causando un violento frontale. L’urto è stato talmente violento da ferire tutti i passeggeri presenti nelle automobili.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati i vigili del fuoco e le ambulanze della Suem. I pompieri hanno estratto dalle lamiere il guidatore della Opel, un ragazzo di origini indiane di 28 anni, ed il passeggero, purtroppo per il primo non c’è stato nulla da fare, gli operatori del 118 dopo aver tentato invano di rianimarlo ne hanno dovuto dichiarare la morte. Nell’altra auto c’erano una donna (alla guida del veicolo), un ragazzo appena maggiorenne e due bambini, tutti quanti hanno riportato ferite gravi ma non sono in pericolo di vita. Tutti i feriti sono stati trasportati al pronto soccorso.

Una lunga notte quella di Masi in cui i vigili del fuoco hanno impiegato diverse ore per soccorrere i passeggeri e mettere in sicurezza il tratto stradale. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri che si sono occupati di ricostruire la dinamica dell’incidente.

F.S.