Scambiano un sedile vuoto per una donna col burqa, gruppo anti-immigrati derisi su Facebook

Un gruppo Facebook norvegese di anti-immigrati è stato deriso da tutto il web per aver confuso la foto di un autobus vuoto per delle donne che indossavano il burqa.

L’immagine è stata inviata al gruppo privato di Facebook ‘Fedrelandet viktigst‘ da un utente norvegese di nome Johan Slåttavik che sotto l’immagine ha posto la domanda “Che ne pensate di questo?“.

Uno screenshot della sezione dei commenti riguardanti la foto ha mostrato che molti dei quasi 13.000 membri del gruppo erano in qualche modo sconvolti da quella falsa immagine, i quali hanno commentato con parole del tipo: “spaventoso“, “malato“, “tragico“, “disgustoso“, “oppressione della figura femminile“.

Nel frattempo, altri membri del gruppo hanno addirittura ipotizzato che queste “donne” potessero celare “armi o bombe“.

Pensavo che questo sarebbe avvenuto nel 2050, ma sta succedendo ADESSO!“, ha scritto uno dei commentatori più allarmati.

Gli screenshot dei commenti di cui sopra sono stati condivisi online da Sindre Beyer, che ha chiesto: “Cosa succede quando una foto di alcuni posti vuoti viene pubblicata in un disgustoso gruppo di Facebook e quasi tutti pensano di vedere un sacco di burqa?”.

Mario Barba