Emma Marrone narcotizzata e derubata in vacanza ad Ibiza

emma marrone ibizaVacanza da dimenticare per Emma Marrone, la sua agente Francesca Savini e la sua autrice Alessandra Naskà. Stando a quanto riportato da Il Giornale, ripreso da Dagospia, la cantante salentina sarebbe stata infatti narcotizzata e derubata nel sonno: il fatto sarebbe accaduto ad Ibiza nella villa affittata da Emma, Francesca e Alessandra per l’intero mese di luglio. Secondo quanto raccontato, durante la sua permanenza sull’isola spagnola ignoti avrebbero sottratto alle tre ragazze alcuni oggetti di valore.

 

Il fatto sembra sia accaduto durante il sonno: le tre sono rincasate per andare a dormire ma al loro risveglio si sono sentite frastornate e con la testa pesante, per poi rendersi conto di essere state derubate. A quel punto avrebbero capito di essere state anche narcotizzate dai ladri che, in questo modo, hanno potuto agire indisturbati all’interno della villa rubando una serie di oggetti il cui valore non è ancora stato reso noto. A quel punto Emma e colleghe avrebbero immediatamente deciso di lasciare Ibiza anticipando addirittura il volo di rientro. Dal canto suo però la Marrone non ha ancora pubblicamente confermato la notizia: nelle ultime ore ha ripreso la sua attività, ospite ad un concerto di Franco Battiato e pronta per nuovi concerti estivi.

Daniele Orlandi