Stati Uniti, mamma si droga davanti al figlio e viene filmata dalle videocamere di sorveglianza. Arrestata- VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:19

 

 

 

 

 

 

Protagonista di questa vicenda che stiamo per raccontarvi è una mamma americana che è finita dietro le sbarre in una maniera assolutamente inaspettata. La donna, infatti, è stata sorpresa a drogarsi al cospetto del figlio di quattro anni. Niente di strano, se non fosse che la giovane è stata smascherata non grazie ad un’operazione di polizia ma grazie a delle riprese delle telecamere di sorveglianza.

Il video che inchioda la giovane, di nome Lauren Story, dura circa un minuto e mezzo e mostra la ragazza, suo figlio, ed una terza persona (un uomo) mentre stanno tranquillamente camminando in strada. Ad un certo punto, i tre si siedono sul ciglio del marciapiede e Lauren ed il suo “compagno” hanno iniziato ad armeggiare con la droga, prima di iniettarsela di fronte al bimbo. Bimbo che ha seguito in diretta tutte le operazioni del caso, e che doveva essere distratto dal solo telefono consegnatogli dalla madre.

Lauren di certo non si aspettava  quello che sarebbe accaduto di lì a poco. La giovane, infatti, non aveva fatto caso alla presenza di telecamere di sorveglianza nella zona dove i due si erano appartati con lo scopo di consumare eroina. Gli inquirenti hanno esaminato il video e lo hanno ritenuto sufficiente per trarre in arresto l’uomo e la donna. Dell’uomo non è stato diffuso il nome. La donna, 29 anni, è finita davanti al Tribunale di Cincinnati, con l’accusa di aver messo in pericolo suo figlio e di avere ben due reati di droga a suo carico.

Al momento dell’arresto Lauren è stata trovata con gli “arnesi del mestiere”, tra cui quattro siringhe, ma di droga o altri farmaci non c’era traccia. Adesso la giovane potrebbe essere rilasciata su cauzione e con la promessa di andarsi a curare all’interno di una comunità. Il bimbo è stato ovviamente tolto alla tutela della donna ed è stato affidato alle cure di un parente.

Maria Mento