Australia, balena sbalza in aria una barca da pesca e tutto il suo equipaggio

Un’enorme balena si è schiantata contro una barca da pesca al largo dello Stato del Queensland, scaraventandola in aria e provocando ferite alla testa, fratture del viso e costole rotte a 4 membri dell’equipaggio.

Il capitano Oliver Galea, al quotidiano ‘Townsville Bulletin‘, ha dichiarato: “Nel giro di un secondo ci siamo ritrovati tutti per terra, non sapevamo cosa fosse successo. Io ho sbattuto la testa contro il parapetto. Mark l’uomo accanto a me, era incosciente. E’ successo tutto molto velocemente, è stato davvero uno strano incidente“.

Oliver Galea continua il suo racconto al ‘Brisbane Times‘: “Mentre ci trovavamo tutti per terra, una delle persone ha visto una balena allontanarsi. La balena doveva trovarsi proprio sotto l’imbarcazione mentre la stavamo attraversando e così ha sbalzato in aria la barca. Credo fosse almeno 3 volte la grandezza della nostra barca“.

I quattro feriti sono stati portati al ‘Poserpine Hospital‘ per le cure mediche. Uno degli uomini dell’equipaggio che ha subito delle fratture in volto, si pensava avesse ricevuto un colpo anche alla spina dorsale ma fortunatamente questa probabilità è stata scongiurata una volta effettuate le dovute analisi. Galea ha ricevuto otto punti a causa delle ferite riportate.

Mario Barba