Nuoro, accoltella a morte la suocera e ferisce la moglie

Una lite con la suocera, una delle tante. Ma stavolta non è finito tutto senza conseguenze. Stavolta il diverbio è sfociato in un’autentica tragedia.

E’ accaduto quest’oggi, nelle prime ore pomeridiane, in Sardegna e precisamente a Santa Maria Navarrese, frazione di Baunei, comune in provincia di Nuoro e situato sulla costa orientale della regione.

Come detto, la causa scatenante è stata una litigata. Protagonisti un uomo e sua suocera, che è stata accoltellata a morte dal genero. L’uomo, 69 anni secondo quanto riportato dai media locali, ha infatti inferto un colpo mortale alla gola della donna, non lasciandole alcuno scampo. Sul posto era presente anche la moglie dell’uomo, 67 anni, che è stata a sua volta ferita dal marito con la stessa arma da taglio. Anche l’uomo, nelle varie colluttazioni, ha riportato alcune ferite non gravi.

L’anziana, 87 anni, non è morta sul colpo: i sanitari del 118 intervenuti sul luogo dell’omicidio hanno tentato di tutto per salvare la vita della donna, ma tutto si è rivelato vano. L’uomo e sua moglie sono ricoverati in ospedale, ma le loro condizioni non destano particolari preoccupazioni.

Sul luogo della tragedia sono intervenuti, oltre al 118, anche i carabinieri e la polizia che hanno avviato le indagini sull’accaduto.