Udine, bambino esce di casa all’improvviso e viene investito: è grave

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:58

Tragedia a Cervignano del Friuli, provincia di Udine: un bambino di soli quattro anni è stato investito ieri, nel tardo pomeriggio del 7 agosto, proprio davanti a casa sua. Il bambino abita nella frazione Scodovacca; secondo una prima ricostruzione sarebbe improvvisamene uscito di casa e l’auto non è riuscita ad evitarlo.

Il piccolo stava giocando nel suo giardino, per cause che sono ancora in accertamento della Polizia (forse il cancello era inavvertitamente rimasto aperto), è uscito dal cancellino troppo rapidamente. Il conducente non si aspettava di trovarselo sulla carreggiata e non è riuscito a frenare, e lo ha investito. Il bambino ha fatto un volo terribile, di quasi venti metri, ed è rovinato sull’asfalto. Ha riportato un trauma cranico che i medici hanno definito severo, ed anche un grave trauma all’addome.

Il fatto è avvenuto vicino ad un passaggio a livello in Via Lino Stabile, in una strada molto trafficata, a qualche metro dalla casa dove il piccolo vive con la famiglia.
I soccorsi sono stati subito avvertiti ed il piccolo è stato portato in pronto soccorso a Udine, in codice rosso, dall’ambulanza del 118. Il piccolo, comunque, fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. Sotto choc ma illeso il conducente dell’auto, e terrorizzati i genitori del bambino.

Roversi MG.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!