Vacanze ai Caraibi: Airbnb loca intera isola nel Belize

Airbnb, portale online che mette in contatto persone in cerca di un alloggio o di una camera per brevi periodi, mette a disposizione dei suoi clienti non solo spazi da affittare da privati, bensì intere isole caraibiche.

Si tratta, nella fattispecie, dell’isola di Bird, nel Belize, in America Centrale, affacciata sul Mar dei Caraibi, che vanta non solo innumerevoli rovine Maya, ma anche la barriera corallina più lunga dell’emisfero nord, patrimonio Unesco dal 1996.

Per 595 dollari si può avere a propria disposizione questo piccolo paradiso tropicale dove rilassarsi, godere di un mare cristallino, praticare sport subacquei e rinfrescarsi all’ombra degli alberi gustando deliziose gelatine al cocco.

L’alloggio consiste di una graziosa casetta dotata di tutti i moderni comfort (inclusa rete mobile wi-fi), ed è costituita di una camera con letto matrimoniale, un bagno e due capanni dove poter ospitare fino a sei persone.

Questo piccolo angolo di Paradiso, servito da un impianto ad energia solare ed eolica, è facilmente raggiungibile in barca da Placencia; il prezzo del trasferimento è incluso nel costo di pernottamento.

MDM