Una donna saluta una telecamera della polizia mentre sta facendo del sesso all’aperto col marito

Sono state pubblicate delle foto che mostrano il momento in cui un ex ufficiale di polizia, “ossessionato dal sesso“, scatta delle foto dall’elicottero della polizia inquadrando una coppia che si trovava a fare sesso all’aperto.

L’agente di polizia, Adrian Pogmore, ha pianto quando è stato condannato dalla corte di ‘Sheffield Crown‘ per aver filmato la coppia sposata dall’elicottero della Polizia di South Yorkshire e filmando inoltre anche altre cinque persone che stavano prendendo il sole nudi.

Il giudice Peter Kelson ha ascoltato come l’ufficiale, che ha servito per 22 anni la polizia della contea fino a quando è stato licenziato, ha conosciuto la coppia attraverso un interesse comune nello scambio di coppia.

Il giudice Kelson ha dichiarato: “In breve, lei ha usato un elicottero del valore di 2 milioni di dollari che costa qualcosa come 1.000 dollari all’ora per le proprie curiosità sessuali quando avrebbe dovuto utilizzarlo per scoprire le attività criminose. Invece di dissuadere e di individuare la criminalità, lei ha commesso un crimine“.

Una donna, che è stata filmata a prendere il sole nuda insieme al marito, ha dichiarato che da quando ha scoperto le riprese ha trovato molto difficile affrontare la polizia poiché non era sicura di quali ufficiali avrebbero potuto vedere il filmato, dichiarando inoltre: “Se non ti puoi fidare della polizia, di chi ti puoi fidare?“.

Questa non è la prima volta che gli ufficiali di un elicottero della polizia si sono trovati ad essere indagati per presunte violazioni della privacy.

Mario Barba