Venezia, turisti fanno sesso davanti ai passeggeri del vaporetto

Quest’estate finora ci ha messo di fronte ad ogni genere di esibizionismo sessuale, tanto da indurci a pensare che dopo il menage a trois andato in scena ad Amalfi si fosse raggiunto il limite massimo. Ma la vita, si sa, riesce sempre a sorprenderti, così questa coppia di turisti orientali in visita a Venezia ha battuto tutti scegliendo un posto ben visibile al centro della città.

Era l’una e mezza di notte quando la coppia si è spogliata nei pressi del ponte Rialto, zona dove passano i vaporetti notturni che accompagnano i turisti in giro per la città. Così diverse persone hanno potuto assistere alla scena di questa coppia che semi nuda cambiava posizioni per trovare quella che dava loro maggiore appagamento. A nulla sono servite le urla dei passanti che sottolineavano quanto il loro gesto fosse inopportuno, anzi, all’ennesimo invito ad andarsene, la donna ha persino alzato un braccio in segno di saluto, come a dire “Abbiamo capito, non ci interessa, godetevi lo spettacolo e scattate delle foto per ricordo“.

L’arroganza della coppia non è piaciuta ad un commerciante locale che, disgustato dalla scena, ha deciso di contattare la polizia: “Era l’una e mezza, avevo chiuso il bar e stavo tornando a casa in barca quando ho assistito allo show di questi due che senza pudore e mezzi nudi, si sono messi in varie posizioni… Ho chiamato la polizia”. Le forze dell’ordine hanno fermato ed identificato la coppia di esibizionisti, ma al loro arrivo i due erano già vestiti, dunque, probabilmente se la sono cavata con una reprimenda.