Foggia, 28enne rincorre il cane e viene travolta dal treno

Travolta dal treno mentre cercava di raggiungere il suo cane. Una tragedia assurda quella avvenuta oggi sulla tratta ferroviaria Termoli – San Severo, precisamente nella parte compresa tra Chieuti e Ripalta, in territorio foggiano.

Una ragazza di 28 anni, Dalila Iafelice, ha perso la vita dopo essere stata travolta da un convoglio mentre si trovava sui binari. La giovane stava cercando di recuperare il suo amato cagnolino, che le era appena sfuggito dalle mani, portandosi proprio sui binari ferroviari. Il destino ha voluto che proprio in quel momento stesse transitando il treno partito da Termoli e diretto a San Severo, che ha travolto la 28enne.

Stando alle prime ricostruzioni operate dalle forze dell’ordine, pare che il macchinista del treno regionale che stava percorrendo quella tratta ferroviaria si sia trovato all’improvviso sui binari la ragazza che cercava di recuperare il suo cane, senza poter far nulla per evitare l’impatto.

La circolazione ferroviaria tra Termoli e San Severo è rimasta sospesa per circa tre ore ed è ripresa alle 20 dopo la rimozione del corpo della vittima e il nulla osta dell’autorità giudiziaria.

Tanti i messaggi di cordoglio su Facebook da parte degli amici di Dalila, residente a Foggia ma originaria di San Severo e molto nota nel suo paese.