Venezuela, gruppo armato minaccia un’azione militare per rovesciare il governo di Maduro – VIDEO

Un gruppo armato di sedicente “resistenza” ha pubblicato un video minacciando di effettuare un’operazione per rovesciare il governo del Venezuela.

Il comando ha rilasciato una dichiarazione durante la notte di Mercoledì che assicura che porteranno a compimento una “Operazione David” intesa a “liberare” il governo del Venezuela dell’attuale presidente, Nicolás Maduro.

Il tempo del dialogo è finito, così come quello delle elezioni. Signori politici, adesso basta ingannare la popolazione solo per conservare le proprie quote di potere“, queste le parole di un uomo appartenente al gruppo armato.

Il gruppo armato ha dichiarato che è giunto “il tempo di agire” e ritiene che sia responsabilità di tutti i venezuelani sbarazzarsi della “dittatura comunista” e “narcotrafficante” che affligge il Paese. Inoltre, il portavoce del gruppo ha detto che i risultati delle elezioni dell’Assemblea Costituente Nazionale (ANC) sono stati alterate e questo costituisce un altro motivo, per tutti i cittadini, per rovesciare il governo nazionale.

Il gruppo di soldati ribelli giustifica le loro azioni come un atto “civile e militare per ristabilire l’ordine costituzionale e per salvare il paese dalla distruzione totale“.

Secondo Maduro invece, l”attacco terroristico’ è stato il risultato di un complotto dell’imperialismo per attaccare e destabilizzare il Venezuela.

Mario Barba