L’auto di Camilla e Alessio, 17 e 18 anni, precipita nel burrone: sono morti entrambi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54

Tragedia in Piemonte, dove due ragazzi di 17 e 18 anni hanno perso la vita precipitando con l’auto di lui in un burrone. Il fatto è avvenuto nell’alta valle Bognanco, in Ossola, Piemonte. Una prima ricostruzione del tragico incidente ha appurato che l’auto dei due giovanissimi è andata fuori strada e quindi è precipitata in un burrone, dove, a causa dell’impatto, i ragazzi sono stati sbalzati fuori venendo uccisi sul colpo.

L’auto ha fatto un terribile volo di venti metri fuori dalla strada che era asfaltata ma non con una protezione ai lati.
Le vittime sono Camilla Valentini, 17 anni, e Alessio Spadazzi che era alla guida, 18 anni. I due giovani abitavano in zona e quindi sono state le loro famiglie, non vedendoli tornare a casa, a dare l’allarme.

Le squadre di ricerca dei dispersi ed il soccorso alpino, assieme ai militari della Guardia di Finanza, ai Carabinieri e ad un elicottero, hanno cercato i dispersi per diverse ore. I loro corpi sono stati recuperati in un burrone a cento metri sotto la carreggiata. È dovuto intervenire l’elicottero per prendere le salme dei due giovani. La Polo del ragazzo si trovava ancora più a valle, in una zona molto impervia.
I corpi sono stati trasportati in obitorio a Domodossola. Entrambi i giovani erano molto conosciuti nell’ambito della comunità sportiva della zona.

Roversi MG.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!