La scuola per ladri rom: il ‘maestro’ ha soli 14 anni, gli allievi fra i 9 ed i 12 anni 

In Italia esistono scuole di tutti i tipi, perfino per i baby ladri rom che imparano il mestiere. Un 14enne di origini serbe, considerato un maestro dei furti in appartamento, insegnava a delle allieve di 9 e 12 anni di etnia rom come svaligiare le case. Il fatto è avvenuto in Trastevere.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Roma hanno scoperto una vera e propria scuola di furto che si teneva a Roma, con tanto di pratica in appartamento. Il 14enne, così piccolo, ha già un curriculum di ladro davvero importante. Ma mentre stava mettendo alla prova le sue ‘allieve’ in via Portuense, qualcosa è andato storto: infatti il proprietario ha sentito dei rumori e li ha scoperti e messi in fuga, chiamando anche i Carabinieri. I militari hanno intercettato il trio.

I ragazzini, come hanno scoperto i carabinieri, venivano tutti dal campo nomadi di Tor Bella Monaca, poco distante. Il 14enne, ormai imputabile, è stato arrestato ed è stato portato nel Centro di prima Accoglienza a Roma. Ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Invece le due ragazzine di 9 e 12 anni sono state affidate ad una casa famiglia di Roma. Rimane comunque sconvolgente che dei ragazzini così piccoli siano iniziati dalle loro famiglie rom a rubare quando dovrebbero andare a scuola e giocare coi loro coetanei: e il fenomeno è piuttosto diffuso.

Roversi Mg.