Esplode un gasdotto in Messico: almeno 5 feriti, ustioni su tutto il corpo

incidente gasdottoGrave incidente in Messico dove, poche decine di minuti fa si è verificata la violenta esplosione di un gasdotto. E’ accaduto nello stato di Veracruz, e ad esplodere è stato il gasdotto della società Pemex: nell’incidente almeno cinque persone sono rimaste ferite. Secondo le prime informazioni che trapelano dai media locali, i feriti avrebbero riportato ustioni e bruciature diffuse, alcuni anche fino al 65% del loro corpo.

 

Le valvole di passaggio del combustibile sono state immediatamente chiuse e sul posto, oltre al personale di Pemex che lavora in loco, sono intervenute diverse squadre dei servizi di emergenza per mettere in sicurezza l’area e soccorrere i feriti. Stando a quanto emerso l’esplosione del gasdotto di proprietà della società di petrolio e gas appartenente al governo messicano, sarebbe stata provocata da una fuoriuscita di gas avvenuta in una condotta.

 

L’incidente si è verificato nei pressi della città messicana di Ixtaczoquitlán e, come è possibile osservare dalle prime immagini e dai video amatoriali, uno dei quali registrato da un’elicoottero che ha sorvolato l’area, dopo l’esplosione si è formata una colonna di fumo visibile anche a diversi chilometri di distanza. Si attendono ulteriori aggiornamenti in merito al bilancio definitivo dei feriti, nella speranza non vi siano vittime.

Daniele Orlandi