Grave incidente ferroviario in India: carrozze accartocciate, 23 morti e 50 feriti

incidente ferroviario in indiaTragedia nell’Uttar Pradesh, in India, dove si è verificato un gravissimo incidente ferroviario costato la vita ad almeno 23 persone, come riferiscono i media locali. Stando ad una prima ricostruzione sarebbe deragliato un treno espresso nei pressi della cittadina di Muzaffarnagar, nel nord del Paese, a circa 130 chilometri di distanza da New Delhi e diverse carrozze si sarebbero letteralmente accartocciate l’una sull’altra imprigionando decine di passeggeri al loro interno.

 

Le immagini che arrivano dal Paese, postate sui social network e riprese dai media locali, sono terribili e mostrano l’entità dei danni: si possono osservare vagoni completamente distrutti o impilati gli uni sugli altri mentre all’esterno i soccorritori si prodigano nel tentativo di salvare il maggior numero di vite possibili.

 

Complessivamente almeno quattordici carrozze del convoglio sarebbero uscite dai binari ed oltre alle 23 vittime si conterebbero anche 50 feriti ma il bilancio, specificano i soccorritori, è ancora provvisorio e nelle prossime ore potrebbe ulteriormente aggravarsi. Il treno deragliato era l’Uktal Express: al momento non sono note le cause del deragliamento anche se si teme che, data l’entità dell’incidente, è possibile che il convoglio viaggiasse a velocità troppo elevata.

Daniele Orlandi