L’Isis minaccia l’Italia: ‘prossimo obiettivo degli attacchi terroristici’

barriere antisfondamentoA due giorni dagli attentati di Barcellona e di Cambrils in Spagna e a poche ore dagli attacchi in Finlandia ed in Siberia, l’Isis torna a minacciare l’Italia. Lo fa attraverso un account della piattaforma Telegram che, secondo gli esperti, sarebbe riconducibile allo Stato Islamico, annunciando che l’Isis sarebbe pronto a colpire anche l’Italia, tra i paesi europei nei quali ad oggi non si sono verificati attentati terroristici. Il Belpaese sarebbe, scrive l’Isis, “il nostro prossimo obiettivo”.

 

L’indiscrezione arriva dal Site, il sito americano diretto da Rita Katz, che si occupa di monitoraggio dell’estremismo islamico sul web e sui social network ed è stata rilanciata anche sulla relativa pagina Twitter. Intanto l’Italia deve fare i conti con i tre lutti di connazionali in seguito al terribile attentato di Barcellona: un furgone si è lanciato a tutta velocità sulla folla travolgendo, tra gli altri, un 35enne di Legnano, un 25enne di Bassano del Grappa ed un’ottantenne italiana nata in provincia di Potenza ma residente da molti anni in Argentina. Tutti e tre si trovavano nella città catalana per le vacanze ma purtroppo hanno perso la vita nel terribile attacco che, poche ore dopo, è stato replicato nella cittadina di Cambrils, a sud di Barcellona.

Daniele Orlandi