Morto Sonny Landham: aveva recitato accanto a Schwarzenegger e Stallone

Sonny Landham, al secolo William Landham, attore di origini Cherokee noto per aver recitato al fianco di Arnold Schwarzenegger in “Predator” e di Eddie Murphy in “48 ore”, è morto all’età di 76 anni all’ospedale di Lexington, in Kentucky, dopo essere stato ricoverato d’urgenza per un’insufficienza cardiaca.

A darne notizia è stata la sorella Dawn Boehler.

Comparso anche nelle pellicole “Poltergeist” e “Sorvegliato speciale”, dove aveva recitato accanto a Sylvester Stallone, Landham era nato nel 1941 a Canton, in Ohio, e aveva iniziato nel 1969 la sua carriera cinematografica come attore porno, prima di approdare al cinema d’azione, nel 1979.

Attivo anche nella sfera politica, nel Maggio 2002 fu scelto come candidato alla carica di governatore del Kentucky, ma il 18 giugno 2003 aveva convocato una conferenza in cui annunciava il suo ritiro dalla carica. Nel Giugno del 2008 poi si era candidato per il Senato degli Stati Uniti per il Partito Libertario.

Manesco e attaccabrighe, era stato denunciato per numerose aggressioni e risse in locali e si era sposato tre volte.

MDM