Paura in Francia, sparatoria in stazione a Nimes. Tre persone armate arrestate

A Nimes, la città della Francia che proprio oggi ha ospitato la partenza della Vuelta, c’è stata una sparatoria in stazione qualche tempo fa, nel corso della serata.
Lo hanno riferito alcuni media spagnoli, e la notizia è stata da poco ripresa anche da media italiani.

Secondo le prime informazioni a disposizione, 3 persone con delle pistole sarebbero scese da un treno in arrivo da Parigi e diretto a Montpellier e sarebbero stati esplosi dei colpi alla stazione.

Uno dei terroristi è stato subito fermato dalla polizia in Stazione; gli altri due hanno cercato di scappare andando verso il centro della città. Dopo un breve inseguimento, la polizia comunque è riuscita a catturare anche gli altri due terroristi. 

Le tre persone armate sono stati subito catturate dalla polizia francese. La sala stampa della Vuelta è a 500 metri dalla stazione: i giornalisti che stavano lavorando sono chiusi dentro la sala e non possono uscire, ed hanno l’ordine di non potersi avvicinare ai vetri.

Notizia in aggiornamento