Il Big Ben di Londra rimarrà in silenzio per 4 anni: è polemica nel Parlamento britannico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:56

Saranno i 12 rintocchi di mezzogiorno gli ultimi suoni emessi dall’orologio più famoso del mondo, il Big Ben, che verrà “messo a tacere” per almeno 4 anni a causa di lavori di manutenzione.

Le tempistiche così lunghe della riparazione hanno creato più di una polemica all’interno del Parlamento britannico e oggi alcuni deputati si troveranno a manifestare per una revisione del progetto.

Nonostante i lavori furono approvati più di un anno fa anche la prima ministra Theresa May ha dichiarato: “Non è giusto non sentire i rintocchi del Big Ben per quattro anni“. Tra i protestanti emergono alcune “soluzioni” al problema come: fare indossare delle cuffie protettive agli operai oppure lavorare 24 ore su 24 per diminuire il tempo richiesto alla manutenzione. Il leader del partito laburista, Jeremy Corbyn, ha invece sostenuto che “non è un disastro nazionale“.

La campana della torre, chiamata ‘The Great Bell‘, aveva già subìto un trattamento del genere come nel 2007 per qualche settimana e nel 1983 per 2 anni, ma mai per un periodo così lungo.

Mario Barba

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!