Cina: il treno più veloce del mondo partirà a fine Settembre da Pechino

Il treno più veloce del mondo partirà da Pechino a fine Settembre, percorrendo 1318 chilometri fino a Shangai in una sola ora.

La tratta, inaugurata nel 2011 è, secondo la China Railway, una delle linee più trafficate dell’intera Cina, con milioni di passeggeri ogni anno.

Effettuati con successo tutti i test previsti, la società metterà in servizio sette paia di treni ad alta velocità chiamati Fuxing – “rinnovamento” – in nome di uno slogan promosso dal presidente cinese Xi Jinping.

I treni Fuxing viaggeranno 14 volte al giorno a una velocità media di 350 e una velocità massima di 400 chilometri l’ora.

Questi nuovi convogli sono dotati di un sistema di monitoraggio in grado di rallentare automaticamente il treno in caso di emergenza.

Già nel 2011 le autorità ferroviarie cinesi avevano testato treni ad alta velocità di questa portata, ma un errore nel sistema di segnalazione aveva causato un disastroso incidente a Wenzhou, provincia di Zhejiang.

Dopo la sciagura, nella quale persero la vita 43 persone, la Cina ha ridotto i limiti di velocità dei suoi treni.

Ad ogni modo, per incentivare l’economia interna e internazionale, Pechino ha ammodernato le ferrovie del paese; la Cina possiede la rete ferroviaria più lunga del mondo, ovvero quasi il 60 per cento del totale globale.

MDM