L’estate è finita? No. È in arrivo Polifemo e si alzeranno di nuovo le temperature

 

 

 

 

 

 

 

 

Sebbene agosto sia un mese abbastanza famoso per i suoi rovesci estivi non così infrequenti, nei prossimi giorni la fine del mese ci regalerà una nuova impennata delle temperature. L’estate è tutt’altro che finita e pare che le previsioni meteo abbiano in serbo ancora altre belle giornate, anche se per i più le vacanze sono purtroppo terminate.

Già da domani e fino a venerdì 25 agosto, l’arrivo dell’anticiclone nordafricano  Polifemo riscalderà le temperature, fino ad un loro progressivo aumento previsto già dalla giornata di sabato. L’anticiclone garantirà la permanenza dell’alta pressione in tutta Italia e le temperature toccheranno un massimo di 36/37° di media. Secondo le previsioni, soltanto le regioni alpine saranno interessate da precipitazioni.

Le temperature saranno più alte rispetto a quelle sopra annunciate in Emilia Romagna, dove è previsto che si possano sfiorare anche i 38°, basso Veneto e zona del Mantovano, in Lombardia. Seguono questa “classifica” Toscana e Lazio, dove ci si dovrebbe mantenere entro i 36°. Un po’ a sorpresa, si registra che le regioni meridionali saranno leggermente graziate dal ritorno del caldo africano: si parla di “soli” 35° per Puglia e Basilicata.

In generale, si teme per il perpetrarsi della siccità che sta attanagliando le regioni centrali e meridionali del Paese. Si raccomanda, come sempre, di cercare di non esporsi al sole nelle ore più calde, di idratarsi adeguatamente e di proteggere le persone fisicamente più deboli o più delicate (come anziani e bambini).

Maria Mento