La controtendenza del nuovo millennio: le nuove generazioni amano i seni piccoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:57

Secondo alcuni dati riportati da uno dei colossi dei siti porno, ‘Pornhub‘, ci sarebbe una correlazione piuttosto marcata tra l’età del soggetto e la ricerca nelle varie categorie contenute nel sito.

Difatti, come ha riportato un articolo uscito su ‘Playboy‘ e poi in Italia da ‘Vice Italia‘, “I nuovi dati forniti suggeriscono che i giovani adulti di età compresa fra i 18 e i 24 anni siano meno portati a cercare contenuti legati al seno del 20 percento rispetto alla media. Al contrario, gli adulti fra i 55 e i 64 sono più predisposti del 17 percento“.

Se pensiamo alla nuova generazione di pornostar come Riley ReidEmily Grey Ariana Marie, per citarne alcune, noteremo infatti che queste ragazze hanno una circonferenza del seno molto al di sotto degli standard che ci hanno abituati le professioniste degli anni 80/90.

A dare un’ulteriore conferma di questo cambiamento di tendenza sono le statistiche del 2015 della ‘British Association of Aesthetic Plastic Surgeons‘ che ha riscontrato una diminuzione del 20% negli interventi di mastoplastica additiva nelle giovani donne, e una crescita del 3% nelle richieste di diminuzione del seno.

Mario Barba