A 72 anni le si spezza il cuore perché negano visto al giovane sposo nigeriano

Una nonna di 72 anni, Angela Nwachukwu, del Dorset, nel Febbraio del 2015 aveva conosciuto il nigeriano CJ, 27 anni, innamorandosene perdutamente.

La donna, riporta il britannico MetroNews, tempo dopo era volata in Africa per convolare a nozze con l’aitante giovanotto.

Tuttavia, dopo aver fatto rientro in Inghilterra, Angela aveva ricevuto un’amara sorpresa: per ben due volte al suo amato sposo era stato negato il visto.

La pensionata – che aveva speso 20.000 sterline per recarsi in Nigeria e tentare di ottenere il visto per CJ, ingegnere informatico -, in Inghilterra non potrà vivere la sua meravigliosa storia d’amore.

Angela, una tassista in pensione, rimasta single per sei mesi prima di incontrare CJ, ha raccontato: “Quando ho visto la richiesta di amicizia su Facebook di un uomo così giovane non potevo credere ai miei occhi […]. Mi chiedevo perché, tra le donne di tutto il mondo, avesse potuto scegliere proprio me“.

Il giovane le aveva anche scritto un tenero messaggio in cui decantava la sua bellezza, commentando la foto del profilo Facebook.

Un mese dopo il fortunato incontro era arrivata la proposta di matrimonio, cosicché i due si erano finalmente sposati.

Purtroppo però a CJ non è stato concesso il visto turistico, in quanto le autorità hanno pensato che il ragazzo, con un escamotage, non avrebbe più lasciato il Paese.

Dunque la neosposa è tornata più volte in Nigeria per far visita a suo marito e ha promesso battaglia affinché il suo amore possa raggiungerla in Inghilterra.

MDM