Chuck Norris shock: l’attore sopravvissuto a 2 infarti nel giro di 45 minuti

 

 

 

 

 

 

 

 

Ha rischiato di morire l’attore simbolo della serie televisiva “Walker Texas Ranger”. Chuck Norris è sopravvissuto per miracolo ad un doppio attacco cardiaco che l’ha colpito nel giro di 45 minuti. La notizia è stata diffusa dalla testata online “Radar Online”, ma si tratta di un fatto accaduto ormai più di un mese fa.

Tra il 16 ed il 17 luglio scorsi l’attore si trovava a Las Vegas per i campionati del mondo delle “United Fighting Arts”. Proprio in quei giorni Norris ha rischiato seriamente la vita, ma secondo molte testate che stanno riportando la notizia sarebbe riuscito a salvarsi anche grazie alla sua tempra fisica molto forte. Chuck Norris, lo ricordiamo, ha 77 anni e per un uomo della sua età ha una forma fisica davvero invidiabile.

Non c’è soltanto questo da dire, però. Chuck Norris è stato costantemente monitorato in una struttura ospedaliera. Dopo il primo infarto, avvenuto alle 05:30 del mattino mentre si trovava sotto la doccia, l’attore è stato trasportato d’urgenza in ospedale. Qui è stato stabilizzato e tenuto sotto stretta osservazione fino all’arrivo del secondo attacco cardiaco. Superato anche il secondo attacco, Norris è stato tenuto ancora in osservazione e poi dimesso.

Maria Mento