Home Notizie di Calcio e Calciatori Juan Jesus offeso su Instagram: “Brutto negro mongoloide, la prossima partita la...

Juan Jesus offeso su Instagram: “Brutto negro mongoloide, la prossima partita la vedi col cannocchiale”

La mamma dei cretini è decisamente prolifica. E’ cosa nota. L’ha scoperto sulla pelle stamane il difensore della Roma Juan Jesus: sconfitto ieri sera dall’Inter (i nerazzurri si sono imposti per 3-1 grazie a parecchia fortuna – tre i pali colpiti dai giallorossi – e ad una svisata arbitrale), il difensore brasiliano ha stamane ricevuto un messaggio privato su Instagram davvero vergognoso.

“Brutto negro mongoloide, la prossima partita la vedi col cannocchiale. Per fermare Perisic ti ci voleva l’autovelox”, ha scritto un utente al difensore, “colpevole” di aver perso i duelli col proprio avversario diretto (l’esterno dell’Inter Perisic, tra i migliori del campionato).

Colpito da tanta violenza verbale, Juan Jesus ha deciso di denunciare l’autore del post in questione, annunciandolo sempre attraverso i propri social: “Vorrei lasciar perdere ma non posso. In un mondo pieno di preconcetti e guerre, se posso fare qualcosa per cambiare il futuro lo farò. Perché ho dei figli e non voglio un futuro con persone così brutte insieme a loro. BASTA”.

A far ancora specie la giovanissima età del tifoso, evidenziata con un altro post dal giocatore brasiliano: “Il futuro è in buone mani… denuncia per i tuoi in arrivo, caro mio”.