Cina: virale la foto del maialino sorridente salvato da un’alluvione

Nella contea di Yibin si è verificato il singolare episodio di salvataggio, non di una persona in pericolo, bensì di un maialino rimasto intrappolato in un fabbricato annesso durante l’alluvione che ha colpito la provincia di Sichuan negli ultimi giorni. Le autorità avevano forzato l’evacuazione della zona ad alto rischio, ed è molto comune che i capi di bestiame rimangano purtroppo indietro in questo processo.

Una foto, postata per la prima volta sul Social network locale Weibo, mostra il maiale mentre viene tratto in salvo dai soccorritori, con un gran sorriso stampato in faccia. Inutile dubitare della risonanza e ricevuta, la foto, amata da tutti sul web, è diventata virale. Non solo: come spesso accade in queste buffe circostanze, la foto si è prestata a innumerevoli ritocchi, alcuni dei quali molto fantasiosi, che hanno dato vita ad una vera e propria battaglia di Photoshop.

Su alcune foto vediamo il viso del maiale sul corpo del suo salvatore e viceversa, in

un’altra il maiale ha le sembianze di Donald Trump. Un fotomontaggio ritrae i soccorritori mentre salvano una giraffa immersa fino al collo nell’acquae ci sono stati addirittura cambi dello sfondo e manipolazioni, come per esempio la parodia di “Salvate il soldato Ryan” col profilo del maialino.

Secondo i media locali, gli evacuati della zona (oltre 135 famiglie), sono stati invitati dalle autorità a tornare indietro nel tentativo di recuperare tutti i capi di bestiame ancora intrappolati.



M.Valentina Colasuonno