Grave incidente sull’A6, auto urta un camion: un morto, due feriti gravi

incidente autostradaleUna donna è morta e la figlia è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi sull‘autostrada A6, la Savona-Torino, in direzione Piemonte. Il sinistro, le cui cause sono ancora in fase di accertamento, si è verificato sul viadotto Vallona, poco prima della galleria Cadibona: qui un’auto, mentre stava effettuando il sorpasso di un camion, l’avrebbe urtato iniziando a ribaltarsi ripetutamente il tutto davanti agli occhi attoniti degli altri automobilisti; purtroppo la donna a bordo del veicolo, seduta sul lato passeggeri e residente nel Cuneese, è volata fuori dal veicolo impattando violentemente sull’asfalto ed è deceduta.

 

Anche la bimba, di 10 anni, sarebbe stata sbalzata fuori dell’auto: è stata portata d’urgenza con l’elisoccorso all’Ospedale “Giannina Gaslini” di Genova ed è in condizioni gravissime. Una terza persona, probabilmente il padre, che guidava il mezzo, è rimasta ferita gravemente. Pesantissimi i disagi per il traffico sul tratto autostradale interessato dall’incidente: si sono formati oltre tre chilometri di coda, in progressivo peggioramento con il tratto tra Savona ed Altare chiuso al transito, insieme al casello autostradale di Savona, chiuso sia in entrata che in uscita sia da e verso l’autostrada A6 sia da e verso l’A10. Sul posto sono giunte diverse ambulanze, la Polizia Stradale ed il magistrato di turno, per effettuare i rilievi necessari e verificare gli elementi presenti sul luogo dell’incidente. Solo intorno alle 19:30 la situazione ha cominciato a sbloccarsi, quando è stata aperta al traffico una corsia in direzione Torino ed i primi mezzi hanno cominciato a defluirvi.

Daniele Orlandi