Bambina di 9 anni scomparsa durante matrimonio, si fa strada un’ipotesi terribile

Lei è Maelys de Araujo, è una bambina francese di nove anni, ed è scomparsa il 27 agosto nel corso di un matrimonio di famiglia a Pont-de-Beauvoisin, Francia, vicino a Chambery.
La ragazzina stava dormendo con altri bambini in una stanza comune, mentre i genitori erano a festeggiare gli sposi. Attorno alle 3 del mattino però i genitori della piccola si sono accorti che la ragazzina non era più con gli altri bambini ed hanno lanciato l’allarme. Era il 27 agosto quando la bambina è scomparsa.

A quattro giorni di distanza dalla scomparsa della piccola, si inizia a temere. “Stiamo esplorando tutte le piste, compresa quella criminale” ha detto il procuratore.
La Gendarmerie Nationale nel frattempo ha già lanciato un appello, pubblicato anche su Twitter: Maelys è alta 1.30 mt, pesa 28 kg, ha i capelli castani e gli occhi color marrone.

Al matrimonio c’erano 180 invitati, tutti interrogati e per ora non ci sarebbe alcuna novità. Per gli investigatori l’ipotesi più plausibile, ora dopo ora, rimane quella che la ragazzina sia stata sequestrata. I cani molecolari hanno annusato delle tracce della bimba vicino al parcheggio delle auto, poi più nulla. Quindi gli inquirenti ritengono possibile che Maelys de Araujo sia stata fatta salire su un’auto e portata via. Le ricerche stanno coinvolgendo decine di agenti nella zona dove la bambina è sparita.

Roversi MG.