Gravissimo incidente sulla A4, morto l’autista di un Tir

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21

Ancora uno schianto in autostrada, ancora delle vittime sulle strade italiane. La tragedia, questa volta, è avvenuto sull’autostrada A4, e precisamente nel tratto compreso tra fra Cessalto e San Stino di Livenza in direzione Trieste.

Una cisterna si è rovesciata sulla carreggiata ed è andata a scontrarsi con un tir. In tutto sono stati tre i mezzi pesanti coinvolti. Nell’incidente ha perso la vita il conducente del tir della ditta Chiurlo di Udine, mentre altre due persone sono rimaste ferite. Il traffico è rimasto bloccato per lungo tempo: nel tratto interessato si sono avuti fino a dodici chilometri di coda.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara, e su questo stanno attualmente lavorando le forze dell’ordine intervenute sul luogo del tragico schianto. Elisoccorso, mezzi e operatori di Autovie sul posto con i Vigili del Fuoco.

Nel frattempo sono state chiuse le entrate – sempre in direzione Trieste – di Cessalto e San Donà di Piave. Chiusa l’interconnessione A57/A4 in direzione Trieste. Attivata la deviazione virtuale A27/A28. Chiuso anche lo svincolo di Meolo-Roncade.

Otto i chilometri di coda fra San Donà e Cessalto in direzione Trieste e 12 chilometri di coda in direzione Venezia a causa dei curiosi che rallentano all’altezza dell’incidente congestionando la circolazione.