L’uragano Irma spazza i Caraibi: venti fino a 295 km/h su Bahamas e Antille francesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16

Irma, uragano di categoria 5 tra i più forti si sempre, è arrivato ai Caraibi in queste ore.

Le prime foto della devastazione che sta portando quella che sarebbe la tempesta più potente mai registrata sull’Atlantico stanno giungendo dalle Bahamas e dalle Antille francesi.

Saint-Barthélémy e Saint-Martin sarebbero le isole maggiormente battute dai venti e dalle piogge furiose: “I danni materiali sono già ingenti“, ha riferito il ministro responsabile per i territori francesi d’oltremare, Annick Girardin.

Molti edifici della zona sono stati parzialmente distrutti, i tetti delle abitazioni divelti e al momento nelle due località manca la corrente elettrica e le linee telefoniche sono guaste.

Nelle Bahamas, il premier Hubert Minnis ha comunicato che il suo governo ha fatto evacuare gli abitanti dell’area meridionale dell’arcipelago affinché vengano trasferiti a Nassau, nell’isola di New Providence.

Al momento non si registrano vittime nelle isole di Antigua, Barbuda e Guadalupe, e Irma sta puntando dritto verso Porto Rico, la Repubblica Dominicana, Haiti e Cuba.

Nel weekend possibilmente Irma raggiungerà anche le coste della Florida, per la quale il presidente Donald Trump ha già dichiarato lo stato di emergenza.

MDM

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!