Marketing per il nuovo “IT”: la trovata è terrorizzante

Decine di palloncini rossi, legati a un filo, che spuntavano dalle fogne accompagnati dalla scritta “It’s closer than you think” (‘E’ più vicino di quanto pensi’), sono apparsi per le strade principali di Sidney, Australia, spaventando non poco i passanti che vi si sono imbattuti.

Terrorizzati, gli abitanti della città più popolosa dell’Oceania, hanno iniziato a postare le immagini sui social che, immediatamente, sono diventate virali.

In realtà si tratta della nuova campagna pubblicitaria per il lancio di “IT”, il famoso horror tratto dall’omonimo libro di Stephen King, che ha preso il via in Australia in questi giorni.

Non è che una promozione dunque del sequel della miniserie televisiva del 1990, diretta da Tommy Wallace, basata sul famoso romanzo horror pubblicato nel 1986, che vede come protagonista il malvagio clown Pennywise, interpretato da Tim Curry, che attirava i più piccoli con dei palloncini rossi allo scopo di ucciderli.

Diretto dal regista e sceneggiatore argentino Andrés Muschietti, la prima parte del nuovo film, che anche questa volta è diviso in due pellicole, arriverà nei cinema australiani domani 7 Settembre, mentre in Italia uscirà il prossimo 19 Ottobre.

Recentemente il film è stato proiettato in anteprima negli Stati Uniti, dove uscirà l’8 Settembre, descritto come “fantastico, molto spaventoso, davvero divertente e assolutamente impressionante“.

MDM