Europei basket, l’Italia supera il girone e si prepara agli ottavi di finale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:25

L’Europeo di basket, che quest’anno giunge alla sua 40esima edizione, vede come nazione ospitante del torneo la Turchia, dopo che la federazione ha declinato la proposta dell’Ucraina a seguito della sua situazione politica interna.

Gli azzurri hanno incontrato nel loro girone i padroni di casa dell’Israele che hanno battuto con il punteggio di 69-48 dopo una strabiliante prestazione dall’arco dei 3 punti; a Tel Aviv i ragazzi si sono scontrati con l’Ucraina che è stata sconfitta per 78-66 continuando ad avere percentuali al tiro da 3 punti da fantascienza; il primo stop arriva contro la Lituania, da sempre una delle squadre più competitive d’Europa e vera bestia nera dell’Italia, che ha fermato la striscia positiva degli azzurri battendoli per 78-73 grazie anche ad una prestazione incredibile di Juskevicius, che ha chiuso la gara con 20 punti e due soli errori al tiro dal campo; L’Italia cade nuovamente a Tel Aviv contro la Germania che, trascinata da uno Schroeder immarcabile, punisce gli azzurri per 61-55, complice anche una percentuale non all’altezza delle gare precedenti; la vittoria della Georgia su Israele ci ha fatto qualificare automaticamente per la fase successiva ma proprio contro i georgiani l’Italia si è battuta per il terzo posto del girone, in una gara al cardiopalma che gli azzurri hanno vinto per 71-69, con un’incredibile stoppata del capitano Datome all’ultimo secondo che ha negato il canestro del pareggio a Shermadini.

Adesso gli occhi sono tutti puntati verso l’ottavo di finale che vedrà i ragazzi di Ettore Messina affrontare la Finlandia, guidata da Markkanen, la stella ventenne di 2,13 appena draftata dai Chicago Bulls che domani darà del filo da torcere ai nostri nella partita che si disputerà alle 17:45 ora italiana.

Mario Barba