Donna lascia l’auto aperta e riceve una multa: il motivo è ai limiti dell’assurdo 

Una donna di Padova ha denunciato la sua situazione ai limiti dell’assurdo. La donna ha lasciato parcheggiato il veicolo in strada senza chiudere la portiera: stava andando a trovare suo figlio. Quando ha fatto ritorno e si è apprestata a salire in macchina, però, so è ritrovata con una multa sul parabrezza.
Quando ha letto il motivo della multa, sicuramente deve aver avuto un attimo di smarrimento.

Infatti la donna è stata multata perché lasciare l’auto aperta e incustodita è un’infrazione del codice della strada, in quanto chiunque potrebbe salirvi e rubare la macchina, creando anche danni e pericoli. L’importo della multa non è esagerato, 28,70 euro, ma comunque la donna ha richiesto spiegazioni al vigile che era presente vicino a dove si trovava.
Il vigile ha risposto: “Signora, quel che lei ha commesso si chiama istigazione a delinquere”.

Si tratta probabilmente di una di quelle norme desuete del Codice della Strada che nessuno si prende più la briga di applicare: ma la signora è stata un po’ sfortunata. La donna ha così commentato l’avvenuto, finito anche in diretta su Dalla Vostra Parte di Maurizio Belpietro, su Rete 4: “E se la centralina fosse stata forzata e malfunzionante? Un vigile non può aprire la portiera della mia macchina. Se ho un uccellino in casa e lascio la finestra aperta cos’è? Istigazione alla caccia?”.

Roversi MG.

http://mdst.it/03v750838/