Roma, ivoriano trascina una donna nel parco e cerca di violentarla: bloccato da un passante 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:27

Sfiorata la tragedia a Roma, nel parco di Colle Oppio, dove una donna statunitense è stata salvata in extremis da un tentativo di stupro da parte di un uomo della Costa d’Avorio.
La donna si trovava nel parco quando lo straniero l’ha avvicinata ed ha tentato un approccio sessuale. Lei l’ha rifiutato e quindi lui ha cercato di trascinarla con la violenza in un luogo appartato.

Un ragazzo italiano, che ha assistito a tutta la scena, è riuscito a liberare la ragazza ed ha chiamato il 112 NUE per l’intervento delle forze dell’ordine.
La polizia, intervenuta nell’arco di pochi minuti, ha individuato il responsabile, che è stato riconosciuto dalla vittima. Si tratta di uno straniero della Costa d’Avorio, regolare sul territorio nazionale e anche con permesso di soggiorno. L’aggressore è stato sottoposto al fermo di polizia giudiziaria, ed è stato associato al carcere di Regina Coeli.

La ragazza non ha riportato lesioni e quindi non ha avuto bisogno delle cure mediche.
Nel Parco di Colle Oppio un anno fa una ragazza australiana era stata stuprata. Il Parco era stato chiuso di notte per evitare ulteriori atti di questo tipo, e ieri sera quella turista americana ha rischiato di fare la stessa fine.

Roversi MG.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!