L’uragano Irma ha prosciugato il mare delle Bahamas -Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:32

Un fenomeno mai visto! Questo il commento di una eminente studiosa in un articolo del ‘Washington Post‘ a quanto accaduto nell’isola di Long Island, Bahamas, dopo il passaggio del violentissimo uragano Irma. Dopo il passaggio del devastante uragano, infatti, tutta l’acqua presente le acque di Long Island si sono letteralmente prosciugate, lasciando una sconfinata distesa di sabbia. A descrivere l’insolito fenomeno sulle pagine del quotidiano statunitense è la meteorologa e commentatrice scientifica Angela Fritz che spiega come questo accadimento si chiami in gergo ‘Hurricane Bulge‘ (Gobba dell’uragano) e che lei in tutta la sua carriera non lo aveva mai visto prima d’ora: ” Come meteorologo, ci sono cose che impari nei libri e che non vedi mai di persona”, scrive nell’articolo.

La meteorologa spiega che trattandosi di un uragano molto forte, un mix di bassa pressione e forti raffiche di vento gli hanno permesso di portare l’acqua del mare in prossimità dell’occhio del ciclone (la parte centrale dell’uragano). L’accaduto è stato ampiamente testimoniato dai video degli increduli abitanti della zona, uno di questi, ad esempio, si è fatto filmare la dove prima c’era una distesa d’acqua ed ha postato il filmato sul proprio profilo Twitter senza scrivere nulla, il primo commento al video è questo: “Tutta la mia famiglia alle Bahamas racconta che Irma si è divorata tutta l’acqua. Non c’è letteralmente acqua. La spiaggia e l’oceano sono andati via”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!