Siparietto di Renzi con una bambina: “La Sirenetta non esiste. Se ci credi, diventerai come i grillini”

Siparietto particolare di Matteo Renzi, segretario del Partito Democratico, in occasione della presentazione del suo libro ‘Matteo Renzi’ a Ragusa.
Nel corso della presentazione del volume, mentre il segretario del PD sta parlando, sente nella sala la voce di una bambina. Al che l’ex premier lancia una frecciatina al Movimento 5 Stelle con queste parole: “C’è una deputata del M5s che crede alle sirene, bambini mi dispiace ma non esistono, la Sirenetta è una favola”.

La bambina alla quale il premier si rivolge sembra molto delusa: “Noooo” piange.
Al che Matteo Renzi risponde: “Se continui così diventerai una deputata del M5S”.

La risposta, piccata, dei parlamentari del Movimento a 5 Stelle non si è certamente lasciata aspettare. Infatti i parlamentari pentastellati hanno risposto a tono alla provocazione dell’ex premier: “Se chi crede alla favola della Sirenetta diventa del MoVimento 5 Stelle, allora chi crede in Pinocchio continua a votare il Pd di Matteo Renzi? L’ex premier non perde occasione di alimentare bufale mediatiche pur di attaccare il M5s. E alla presentazione del suo libro, non avendo altri argomenti, strumentalizza persino i sogni di una bambina in sala. Si deve solo vergognare”.

Roversi Mg.

https://youtu.be/frtrU375EeM