I musulmani integralisti dichiarano guerra all’iPhone X, ed il motivo fa sorridere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:25

I musulmani integralisti sono già sul piede di guerra contro l’iPhone X, ed il motivo è abbastanza divertente.
Come quasi tutti sanno, il nuovo iPhone di casa Apple permette il riconoscimento facciale del proprietario: grazie ad una mappa di 30mila punti, è in grado di ‘memorizzare’ e riconoscere il volto del proprietario e quindi di sbloccarsi semplicemente venendo guardato, sempre che non si preferisca invece optare per il classico PIN numerico.

Secondo i musulmani integralisti, questo iPhone sarebbe ‘discriminatorio’ nei confronti delle donne che indossano il niqab, vale a dire il velo islamico che lascia scoperti solamente gli occhi, perché in questo caso, non mostrando il viso, non permette il riconoscimento del loro volto.
Il delirio complottista dei musulmani integralisti ha fatto fioccare alcuni commenti su twitter come “È una guerra contro le donne che applicano la legge islamica”.

“Come faccio a sbloccarlo quando indosso un niqab?” si domanda un’utente sul social network. “Mia madre indossa un niqab. Dubito che possa apprezzare l’iPhone X” si chiede Faisal Al Saaì.
Addirittura c’è chi ha deciso di raggruppare le proteste con l’hasthagh  #apple_bandisce_ilniqab.
Nel mentre, tantissimi utenti hanno schernito la campagna anti-Apple, che ha scatenato l’ilarità di molti, definendola senza mezzi termini “un’iniziativa idiota”.

Roversi MG.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!