Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Pappalardo all’attacco: “Ma quali saluti fascisti, siete dei cialtroni!”

CONDIVIDI

Il generale Pappalardo non si ferma, anzi, raddoppia. Dopo il video diventato ben presto virale dove il leader del Movimento Liberazione Italia (MLI) se la prendeva con la Questura di Roma per aver negato il permesso di svolgere una manifestazione nei pressi di Montecitorio, Pappalardo torna all’attacco.

Il generale se la prende con il Fatto Quotidiano, reo di aver fornito un’immagine sbagliata del popolo ritrovatosi al centro congressi Capranichetta, proprio davanti alla Camera dei Deputati, sottolineando come spesso si siano intravisti saluti romani e inneggiamenti al fascismo tra le persone presenti.

“Invece di sottolineare il fatto che la manifestazione è stata partecipatissima – il sit-in si è protratto per tutto il pomeriggio, ndr – ed era pieno di donne e bambini, il Fatto Quotidiano ha preferito mettere in risalto un saluto romano, fatto da una persona che è stata subito cacciata e consegnata alle forze dell’ordine. Siete dei cialtroni, e il popolo è stufo di voi – ha tuonato Pappalardo in un nuovo video pubblicato su Facebook – La gente è stanca di essere presa in giro da prezzolati come voi”. E per concludere, Pappalardo ha annunciato una nuova manifestazione, sempre a Roma, per il prossimo 10 ottobre: “Torneremo – ha detto il generale – perchè in Italia c’è un solo sovrano, ed è il popolo”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram