Roma, militante di Casapound ne picchia un altro per errore – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Sembra una notizia di Lercio, l’ormai celebre sito satirico che pubblica notizie assurde che tuttavia possono trovare un fondo di verità nella loro estremizzazione, tanto che spesso le notizie vengono rilanciate come vere anche da profili di primo piano come politici e gente dello spettacolo.

Invece, la “news” che arriva da Roma non è falsa, ma è avvenuta per davvero. Un militante di Casapound, il movimento di estrema destra particolarmente attivo nella Capitale e spesso in prima linea nelle battaglie anti-migranti, si è ritrovato a ‘picchiare’ un militante della sua stessa fazione. Il tutto è avvenuto in seno agli scontri che si sono verificati in via del Badile al Tiburtino III, Roma, dove era in programma il consiglio straordinario del IV municipio dedicato al centro d’accoglienza di via del Frantoio.

Gli appartenenti al movimento di estrema destra hanno dato vita ad una rissa con gli avversari antifascisti. Mentre gli esponenti di Casapound avevano chiesto la convocazione del consiglio per discutere in merito al centro, gli antagonisti contestavano il consiglio stesso: ne è sorto un inevitabile parapiglia, con almeno un ferito lieve.

Ma la notizia che ha suscitato anche l’ilarità della rete è proprio questo scambio di persona, con il militante di Casapound che ha colpito un altro della sua stessa fazione per errore. Il video è diventato subito virale.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!