Home Tempi Postmoderni Scienze Terminata la missione di Cassini: oggi il gran finale con l’impatto su...

Terminata la missione di Cassini: oggi il gran finale con l’impatto su Saturno

Dopo 13 anni in orbita intorno a Saturno quest’oggi la sonda Cassini, a partire dalle 14:00 ora italiana, ha compiuto la sua discesa verso l’atmosfera del sesto pianeta del sistema solare.

A una velocità di 113.000 chilometri all’ora Cassini – nata dalla missione robotica interplanetaria congiunta NASA/ESA/ASI -, lanciata da Cape Canaveral, Florida, il 15 ottobre 1997 allo scopo di studiare il sistema di Saturno, si è trovata a circa 1.915 chilometri dallo strato superiore delle nubi di Saturno.

La manovra è stata seguita in diretta dalla Nasa, dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e dall’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), in collegamento con il centro di controllo Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa e con il Sardinia Radio Telescope (Srt) di Cagliari, fino al totale spegnimento del segnale e dunque alla dissoluzione di tutta la strumentazione.

Una missione storica quella della sonda intitolata a Giovanni Domenico Cassini, astronomo italiano del XVII secolo, che per primo analizzò gli anelli di Saturno e ne scoprì le quattro lune, e al matematico olandese Christiaan Huygens, che scoprì Titano e capì il funzionamento degli anelli.

Nello spazio per ben 20 anni, Cassini ha consentito lo studio del secondo pianeta più grande che orbita attorno al Sole, i suoi anelli e i suoi satelliti naturali, aprendo la strada a nuove e sempre più avveniristiche esplorazioni.

MDM