Trionfò all’Eurovision, Salvador Sobral in gravi condizioni: aspetta un trapianto di cuore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:37

Aveva incantato tutti nell’ultimo Eurovision Song Contest dove era riuscito a trionfare con la sua “Amar Pelos Dois”. Ora però dovrà affrontare una sfida ancora più grande. Stiamo parlando di Salvador Sobral, cantautore portoghese di 27 anni salito alla ribalta continentale grazie alla sua vincente performance nell’ultima rassegna canora europea.

Sobral, infatti, dovrà sottoporsi ad un trapianto di cuore. Il 27enne è attualmente ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santa Rruz en Carnaxide a Lisbona. Le sue precarie condizioni di salute non sono un fatto nuovo: già per l’Eurovision dello scorso 13 maggio il cantautore aveva avuto il permesso dai medici per prendere parte al Festival, dove concorreva anche il nostro Francesco Gabbani con “Occidentali’s Karma”. Stando a quanto riferito dai media portoghesi, le condizioni del cantautore sarebbero stabili.

Proprio qualche settimana fa, Sobral aveva annunciato di voler interrompere i concerti per prendersi un periodo di pausa visto l’aggravamento del suo stato di salute. Un peggioramento dovuto con tutta probabilità all’aumento dello stress in seguito alla vittoria ed ai numerosi concerti.

In un recente live a Estoril, in Portogallo, i fan di Sobral avevano portato diversi palloncini a forma di cuore. “Speriamo che uno di questi possa essermi utile”, aveva commentato il 27enne accompagnato dalla sorella Luisa.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!