Si schianta con la propria Ducati contro un muro, muore 22enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

Dopo aver lottato per diverse ore, ha dovuto arrendersi ed è morto, il giovane di 22 anni che nel tardo pomeriggio di ieri è rimasto coinvolto a Pagnacco (in provincia di Udine) in un drammatico incidente stradale mentre si trovava in sella alla propria Ducati Monster.

Alessandro Sartori, questo il nome dello sfortunato giovane, stava guidando la propria moto quando ha perso il controllo della stessa, schiantandosi contro un muretto, rovinando sull’asfalto e venendo colpito da una Golf, proveniente dal senso opposto.

Portato d’urgenza all’ospedale di Udine (dopo essere stato estratto dai vigili del fuoco), è morto a causa delle terribili ferite riportate nell’incidente.

E’ andata meglio (per quanto in questi casi non si possa dire vada meglio a nessuno) alla conducente della Golf, una 66enne, illesa.