Gemellini muoiono in casa all’improvviso: il saluto commosso della nonna su Facebook

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59
gemellini morti
gemellini morti

Un messaggio commovente, quello pubblicato su Facebook da una signora, una nonna, per rendere omaggio ai suoi due nipotini tragicamente morti in un incidente avvenuto nella loro abitazione. Incidente, quello avvenuto a Wildmill, Bridgend, nel Galles del sud, sul quale la polizia sta ancora indagando: due dei tre gemellini di Sarah Owen, 29 anni, sono stati trovati dalla madre in stato di incoscienza; i piccoli non respiravano e purtroppo a nulla è servito chiamare subito i soccorsi. I medici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso di Noah e Charlie mentre Ethan, il terzo gemellino, è sopravvissuto.

 

Tra le ipotesi delle forze dell’ordine vi è la possibilità di avvelenamento da monossido di carbonio ma non si esclude che il decesso possa essere sopraggiunto a causa della sindrome di morte improvvisa infantile (SIDS). Nelle scorse ore la nonna dei gemelli ha postato su Facebook un messaggio di addio divenuto virale e che ha commosso l’intera comunità: “oggi ho avuto la giornata più difficile di sempre, ho detto addio ai miei bellissimi nipoti Noah e Charlie, buonanotte miei piccoli, dormite vicini fino a quando ci incontreremo di nuovo. Vi amo così tanto”. Un portavoce della polizia ha confermato che il decesso dei gemellini viene trattato come un “tragico incidente”; nel frattempo Siobhan Boyd, madrina dei bimbi, ha avviato una pagina GoFundMe per raccogliere fondi e aiutare la famiglia con le spese del funerale. Tantissimi sono stati i messaggi di cordoglio indirizzati alla madre dei piccoli, per la sua tragica perdita.

Daniele Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!