Scambio di foto e video hot tra allenatore e nuotatrice minorenne, denunciato il 40enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:21
foto hot allenatore nuotatrice
foto hot allenatore nuotatrice

Uno scambio di immagini e video espliciti ed un rapporto durato diversi mesi, forse un anno. E’ quello tra un allenatore 40enne ed una nuotatrice di 15 anni venuto alla luce dopo che i genitori della ragazzina si sono insospettiti, a causa del fatto che la figlia si era rifiutata per diverse volte di andare all’allenamento in piscina. Così hanno indagato, controllando il cellulare della ragazza e scoprendo una serie di immagini e filmati choc, che ritraevano la 15enne nuda e l’allenatore di una piscina nella provincia di Venezia che mostrava i genitali o si maturbava.

 

Hanno immediatamente sporto denuncia e nel mese di maggio è stata avviata un’indagine, come riportato da La Nuova Venezia, per capire se i due si siano fermati al sesso virtuale o se vi siano stati anche concreti rapporti sessuali tra l’uomo e la minorenne. Un rapporto che la nuotatrice ha tenuto nascosto finchè i genitori hanno deciso di indagare, insospettiti da quei continui mal di pancia, era questa la motivazione della figlia per non recarsi in piscina. E stando a quanto emerso, la polizia avrebbe individuato centinaia di file, tante fotografie ma anche diversi video, scambiati tra i due sia via Telegram che mediante Whatsapp. Sconcertati e shoccati, i genitori hanno immediatamente sporto querela alla procura di Venezia: la preoccupazione dei coniugi è che i due siano andati oltre lo scambio di file e che abbiano fatto sesso.

 

In questo caso bisognerà accertare se si sia trattato di rapporti consenzienti, considerato il fatto che la rragazza ha meno di 16 anni. Tra i documenti sequestrati dagli inquirenti vi è anche una foto dell’allenatore che, sorridente, mostra un test di gravidanza negativo, oltre ad uno scambio di messaggi dell’adolescente di Treviso con un’amica, nei quali manifesta la preoccupazione di essere rimasta incinta.

Daniele Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!