Tragedia nel livornese, auto contro un albero: muore 21enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:27

Ennesimo sabato sera di sangue sulle strade italiane. Stavolta il tragico incidente è avvenuto nei pressi di San Vincenzo, comune in provincia di Livorno, e precisamente sulla vecchia Aurelia.

Nello schianto, avvenuto in nottata, ha perso la vita una giovane di soli 21 anni. La ragazza si chiamava Giada Russo ed era originaria di Rosignano Solvay, la frazione più popolosa del comune di Rosignano Marittimo, nel livornese.

Con lei, nella stessa auto, anche un’amica che fortunatamente è rimasta soltanto ferita.

Stando alle prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, la 21enne ha perso il controllo dell’auto – una Porsche, ndr – vicino l’ingresso della Variante Aurelia. Il tutto è accaduto poco dopo la mezzanotte: la Porsche è finita fuori strada e ha terminato la sua corsa schiantandosi contro un albero situato a bordo della carreggiata.

L’impatto è stato devastante: Giada Russo è stata sbalzata fuori dall’abitacolo ed è morta sul colpo. Al volante si trovava l’amica, una 19enne di Cecina, che è rimasta ferita in seguito allo scontro ed è stata trasportata all’ospedale di Cecina in codice giallo.

Sul posto, oltre che i vigili del fuoco e la Croce Rossa di San Vincenzo, i carabinieri e la polizia di Venturina per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!