Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Perugia, aggredisce due giudici con un coltello: arrestato 50enne

CONDIVIDI

Ha aggredito due giudici con un coltello, fortunatamente senza infliggere ferite letali. E’ accaduto questa mattina a Perugia, dove il responsabile è stato subito fermato dalla polizia e arrestato. I giudici aggrediti, un uomo e una donna, hanno riportato lievi ferite al fianco e sono stati trasportati in ospedale con due ambulanze.

L’aggressore, un 50enne, si sarebbe servito di un grosso coltello per mettere in atto il suo folle piano. La magistrata del tribunale fallimentare si trovava nel suo ufficio quando ha sentito suonare: una volta aperta la porta, è stata subito raggiunta dal fendente. Il collega, che si trovava nella stanza accanto, è immediatamente sopraggiunto per prestare soccorso: l’aggressore ha ferito anche lui con una coltellata.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia che hanno arrestato l’uomo. I motivi dell’aggressione sono ancora ignoti. Attualmente, sul luogo dell’accaduto, sono in corso i rilievi della Scientifica.

Sul fatto si è pronunciato il ministro Orlando, che ha chiesto “immediate verifiche” per comprendere l’esatta dinamica dei fatti “e per far emergere eventuali falle nel sistema di sicurezza”.

L’Ordine degli avvocati ha inoltre annunciato che non verrà più tollerato alcun ritardo “nell’adozione di misure volte a garantire la sicurezza all’interno dei palazzi di giustizia di Perugia”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram