Mistero sulla morte di Al-Baghdadi: pubblicato un nuovo audio del leader ISIS

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

A distanza di meno di un mese dalle dichiarazioni di Gen Stephen Townsend, comandante della coalizione anti-IS, che smentivano la morte di Abu Bakr al-Baghdadi sulla base degli indicatori di Intelligence, circola sul web notizia di un nuovo messaggio audio del leader, apparentemente recentissimo. Il Site, che monitora le attività online delle organizzazioni jihadiste e il sito di notizie Al-Furqn, legato all’Isis, avrebbero pubblicato un lungo audio, circa 45 minuti, con titolo rivolto ai seguaci di al Baghdadi che vengono esortati affinché «Il vostro Dio sia sufficiente come guida ed aiuto».

Di per sé l’audio non dimostra che al Baghdadi, la cui uccisione è stata messa in dubbio, sia ancora vivo, mancando un elemento per accertare quando questo messaggio sia stato registrato. L’unico riferimento temporale certo, all’interno dell’audio, riguarda le minacce della Corea del Nord conto gli Usa ed il Giappone.

Come leggiamo su Repubblica.it e Lastampa.it, che per prime danno la notizia in Italia, oltre alla data ignota, anche la qualità della registrazione non è buona, risultando il messaggio poco chiaro. L’ultimo audio di Al Baghdadi risaliva al novembre scorso, due settimane dopo l’inizio della battaglia per Mosul.

In primavera inoltrata è stata per la prima volta diffusa la notizia che il leader islamico fosse ancora vivo, nonostante le dichiarazioni della Russia, secondo le quali “con alta probabilità” sarebbe stato ucciso durante un’incursione in Siria, a fine maggio scorso. Da allora i gruppi locali anti-IS hanno intensificato un attacco terrestre sulla città, dove si stima che siano circa 2.000 militanti.

M.Valentina Colasuonno

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!